Aversa

Arriva un defibrillatore alla scuola “Pascoli” di Aversa

 AVERSA. Arriva un defibrillatore alla “Pascoli” di Aversa. La scuola media normanna, diretta dalla professoressa Maria Rosario Bocchino, oltre ad essere l’istituto più informatizzato della città con le sue numerosissime lavagne multimediali, sarà anche più sicuro in caso di particolari malori.

A donare il prezioso strumento sarà l’associazione “Trenta ore per la vita” che ha voluto, in questo modo, su segnalazione della Farmacia “Iris Diana” di Aversa, premiare l’impegno della scuola aversana nella raccolta fondi che impegna annualmente tutta la ”Pascoli”, così come le attività svolte in collaborazione con l’Unicef di Caserta. Nel comunicare la prossima consegna del defibrillatore, l’Associazione Trenta Ore per la Vita ha anche ricordato che i rappresentanti della Croce Rossa, a tempo debito, prenderanno contatti con la dirigente per quanto riguarda il corso per il corretto uso dell’importante strumento salvavita che sarà rivolto a cinque docenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cerignola, evasione fiscale su vendita pneumatici: arrestato imprenditore - https://t.co/ddIBvBfhdk

Cesa, approvato il bonus idrico per le famiglie in difficoltà - https://t.co/lVGE0O63XX

Napoli, regolamento cimiteriale. Efi: "Lavoratori esclusi dal tavolo di lavoro!" - https://t.co/vVlzG3dfdm

Avvocati Napoli Nord, a un passo dalle elezioni il bilancio del presidente Mallardo - https://t.co/64pQJU0IqK

Condividi con un amico