Villa Literno

Case ecologiche per giovani coppie: “Perche’ non interessano piu’ a nessuno?”

 VILLA LITERNO. “Come mai un intervento edilizio a favore dei giovani, con contribuiti regionali a fondo perduto, che aveva riscosso l’interessamento di tantissime persone, dall’oggi al domani, non interessa più a nessuno?”.

E’ questa la domanda, per certi versi provocatoria, che si pone Salvatore Tessitore, direttore tecnico della cooperativa “Edil Atellana”, attiva nel settore edilizio da circa 30 anni, che sta realizzando un’importante iniziativa a Villa Literno. “Nel momento in cui abbiamo dato avvio a questa iniziativa – ricorda Tessitore – l’amministrazione comunale di Villa Literno ebbe a pubblicare un bando pubblico per far conoscere il progetto e raccogliere l’adesione di persone interessate. A questo bando manifestarono il loro interesse circa 174 persone. Nel momento in cui gli appartamenti sono stati realizzati e sono ora in vendita di quelle persone non vi più alcuna traccia”.

Un complesso immobiliare, rilevato da un’altra azienda, costruito con tecniche moderne, nel rispetto dell’ambiente al punto da definire queste abitazioni come delle vere e proprie residenze ecologiche. Installati infatti pannelli solari e fotovoltaici, previsto un sistema di isolamento termico ed acustico, vi è anche la presenza di meccanismo di recupero delle acque meteoriche, che rendono, insieme ad un capitolato di alto livello, luminosità degli ambienti, queste abitazioni, di diverse tipologie, capaci di offrire il massimo confort.

Il punto forte di questo investimento immobiliare riguarda anche le agevolazioni a favore di coloro i quali saranno in possesso dei requisiti richieste dalla Regione Campania per poter usufruire del contributo a fondo perduto pari a circa 25mila euro. Inoltre, come campagna promozionale, la Edil Atellana sta offrendo un ulteriore sconto pari al 2% per le prime 10 ville che si venderanno ed un contributo pari a circa 10 mila euro per l’acquisto dell’arredamento. Il programma è un progetto pilota di riqualificazione urbana ed ambientale di un’area del comune di Villa Literno, con la previsione di costruzione di 100 appartamenti e 22 villette.

“Per cui – spiegano dagli uffici commerciali della Edil Atellana – i prezzi di mercato delle abitazioni sono veramente competitivi, anche in merito alle metrature, atteso che si tratta di abitazione da 70 metri quadri, da 90 mq ed alloggi a schiera di circa 110 mq”.

Proprio in virtù di questi prezzi competitivi, delle agevolazioni previste, della qualità delle abitazione, da parte della cooperativa Edil Atellana diventa ancor più dubbio il mancato acquisto delle abitazioni, a fronte di un iniziale interesse. “L’appello è rivolto anche alle istituzioni locali – conclude Tessitore – affinché ci sia una effettivo aiuto nella realizzazione di questo progetto, nato nell’interesse del giovani coppie, con grandi agevolazioni, in un momento di crisi generale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico