Teverola

Movida violenta: due giovani accoltellati

 TEVEROLA. Movida violenta a Carinaro, con due giovani di Teverola accoltellati da sconosciuti che li hanno attesi all’esterno di un locale nella notte tra domenica e lunedì.

Erano le 2, quando al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa giungevano due giovani: P.P. e G.S., entrambi 23enni, di Teverola, incensurati. Per tutti e due ferite da arma da taglio agli arti inferiori e all’addome. Ai militari del reparto radiomobile del nucleo territoriale di Aversa, che indagano sull’episodio, i due giovani hanno raccontato di essere stati sino a poco prima vicino ad un locale al confine tra Carinaro e Aversa per una serata in allegria. Quando sono usciti hanno trovato ad attenderli sette giovani armati di coltelli e cinture che li hanno aggrediti, a loro dire, senza un motivo apparente.

I carabinieri ipotizzano che il movente dell’aggressione debba essere ricercato in qualche episodio che potrebbe essersi verificato all’interno del locale. Forse una parola o uno sguardo di troppo a qualche ragazza. Le due giovani vittime sono state medicate e ne avranno P.P. per 10 giorni e G.S. per 20, a causa delle ferite riportate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico