Succivo

Giovani Democratici, Moschetti riconfermato segretario

Luca Moschetti SUCCIVO. Nella sede del Pd di Succivo si è tenuto il congresso dei Giovani Democratici con la riconferma di Luca Moschetti a segretario …

… e la formazione del nuovo direttivo interno che vede la presenza di due vicesegretari, Mariarosaria Crispino e Marco Compagnone, e del presidente di sezione, KulozuaSozinho. Le cariche di organizzatore e cassiere sono state assegnate rispettivamente a Giuseppe Pezzella e Salvatore Ippolito. Tra gli altri iscritti è presente anche Federico Cretella.

L’appuntamento si è svolto alla presenza dei garanti Ennio Natale e Arturo Formola, già presenti lo scorso anno quando l’allora segretario Giovanni Balzano, attualmente vicesegretario del Pd locale passò le redini del movimento giovanile nelle mani dell’attuale segretario Moschetti. Quest’ultimo commenta: “Sono contento per la mia riconferma e anche della fiducia dei nuovi inscritti. E’ stato, per molti, un periodo magro dal punto di vista del tesseramento, sei inscritti infatti non fanno gran numero, ma per me valgono molto di più perché sono persone di cui posso fidarmi ciecamente. Alcuni di loro sono del tutto nuovi in ambito politico mentre con altri ho già avuto modo di lavorare lo scorso anno e le cose non sono andate male. Quello che ci accomuna è lo spirito d’iniziativa e la voglia di fare, che sicuramente ci porterà sia a integrare altri ragazzi interessati, sia a dare una mano al nostro paese che ultimamente sta attraversando un periodo abbastanza buio riguardo la politica. Il nostro obiettivo è sempre quello di una aperta collaborazione ove sia possibile, soprattutto col Pd locale, nostri alleati naturali”.

“Lo scorso anno – ricorda Moschetti – abbiamo iniziato un’aperta collaborazione con i ragazzi della ‘Giovane Voce’, di cui ricordo il loro rappresentante Aniello Tessitore, sempre pronto e aperto al dialogo, e tutti gli altri che ne fanno parte. Con loro, lo scorso anno, abbiamo portato avanti due proposte per migliorare il nostro paese che sono state presentate al Comune sperando vengano studiate attentamente dall’amministrazione attuale, una sul Wi-Fi da piazza e un’altra sulla raccolta degli olii esausti, quest’ultima, a quanto pare, già attiva sul territorio di Orta di Atella”.

“Il nostro lavoro – conclude il segretario dei Gd – comunque non finirà qui, dato che continueremo a essere presenti sul nostro territorio in tutti i campi. Ringrazio i garanti Ennio Natale, Arturo Formola (e Paolo Di Lauro, anche se non presente,) miei amici carissimi, oltre che leali e formidabili colleghi del provinciale, che mi hanno sempre consigliato e aiutato a muovere i miei primi passi nei Giovani Democratici. E faccio i miei auguri a Marco Villano per l’avventura che ha intrapreso riguardo alle prossime elezioni comunali di Aversa, sperando che raggiunga il suo obiettivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico