Santa Maria C. V. - San Tammaro

Ex Finmek, assemblea pubblica il 25 febbraio

 SANTA MARIA CV. La gravissima crisi occupazionale che coinvolge circa 120 lavoratori (tutti in età non avanzata, tale da non essere ipotizzabile un accompagnamento alla pensione) e le rispettive famiglie investe pesantemente il territorio sammaritano, già in fase di depauperamento produttivo.

Sui lavoratori della ex Italtel, oggi nel commissariamento Finmek Access, grava la scure di un licenziamento programmato per ottobre 2012. Per mantenere viva la speranza non solo delle maestranze interessate, ma dell’intera città di Santa Maria Capua Vetere, è necessario rilanciare immediatamente l’accordo di programma per la reindustrializzazione scaduto nel dicembre 2011. Occorre che la Regione Campania e il governo nazionale diano risposte chiare e precise.

Per tali ragioni, l’amministrazione comunale – guidata dal sindaco Biagio Di Muro – ha indetto una pubblica assemblea per sabato 25 febbraio, alle ore 11, nel Salone degli Specchi del teatro Garibaldi. All’incontro – sollecitato dalle segreterie provinciali di Fim-Fiom-Uilm e aperto a tutta la cittadinanza – sono stati invitati i massimi rappresentanti istituzionali provinciali e regionali, nonché i parlamentari del territorio casertano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico