Orta di Atella

L’attore ortese Luigi Sorvillo in scena con “Maggio 2040”

Luigi Sorvillo ORTA DI ATELLA. Una mano giovane ma già sapiente studia con umiltà un nuovo linguaggio teatrale che possa unire in un solo testo, l’assurdo: abbandono di un costrutto drammaturgico razionale, ad una struttura classica, con trama ed epilogo finale.

Quando questi dialoghi serrati e di puro divertimento sembrano scaraventarci fuori dalla realtà, ecco che arriva, come d’incanto, la storia, che ci porta per mano verso quel realismo a noi tanto caro, ci porta verso quella denuncia che l’autore vuole farci arrivare: “Il rapporto uomo-donna e radicalmente cambiato”. Per unire due linguaggi cosi lontani da loro c’è bisogno di grande sensibilità, e l’autore dimostra una predisposizione naturale verso quello che sarà, per il suo futuro, il suo stile, il suo marchio di fabbrica.

“E vissero felici e parenti” di Davide Marmolino, in scena il 18 marzo, alle ore 19, al Caivano Arte. Il tema centrale dell’opera è la famiglia, attraverso conflitti, silenzi, passioni, tradimenti, l’autore riesce a raccontare, in maniera estremamente realistica, trent’ anni di storia di una qualsiasi famiglia italiana. In questa famiglia ci ritroviamo tutti, c’è solo da scegliersi il personaggio. Il tutto scritto attraverso due piani d’azione: uno ci dipinge il presente, l’altro il passato. La tenerezza del ricordo rende ancora più violento, più duro un presente che ha radicalmente annientato il passato: oggi, questa famiglia stenta a ritrovarsi, e con un atto di forza, si giunge ad un compromesso finale che lascia tutto sospeso, un compromesso che accomoda, ma non risolve, un compromesso che ci da la profonda convinzione che tutto tornerà come prima. Entrambi gli autori/registi, si sono formati professionalmente in accademia con Crescenzo Autieri e Ciro Pellegrino. Acquisendo tecnica e metodo artistico, sposandolo con la loro poetica di artisti contemporanei.

Il cast: Vincenzo Morra, Davide Marmolino, Giusy Ebarone, Vincenzo Massaro, Luigi Sorvillo, Maria Giovenale, Salvatore Vairo, Sigismondo Turco, Rosa Blandizio, Dina Catapano, Elvira Ponticelli, Nunzia De Filippo, Luigi Massaro, Giuseppe Castaldo, Antonio Marmolino, Biagio Avanzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico