Orta di Atella

Giovani e disoccupazione. Jamal: “Mancano opportunita’ per affermarsi”

Jamal Alì ORTA DI ATELLA. Jamal Alì ha 28 anni. A dispetto del nome è nato e cresciuto in Italia, e vive ad Orta di Atella, nel Casertano. E’ un “mastro cubettista”, ha lavorato in Italia e all’estero.

Oggi è senza occupazione, vittima della crisi che sta attraversando il settore edilizio. A 15 anni, nonostante i buoni voti a scuola, ha dovuto lasciare gli studi per lavorare. In una sala giochi, ormai tra i pochissimi luoghi di ritrovo sul territorio casertano, parliamo con lui di disoccupazione, della politica lontana dalle reali esigenze della gente, dell’informazione dei mass media, dell’uso di droga e alcol sempre più frequente dai ragazzi.

“Mancano le opportunità per affermarsi in questa realtà, per costruire una famiglia, progettare il futuro”, dice Jamal. Ascoltiamolo

Giovani e disoccupazione. Jamal Alì – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico