Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Lezione anti-tabagismo all’Isiss “Da Vinci”

 MONDRAGONE. L’Isiss “Leonardo da Vinci” di Sessa Aurunca, nella sede di Mondragone, ha dato il via ad un interessante progetto provinciale che vede protagonista la dottoressa Francesca Sapone, consigliera provinciale delle Pari Opportunità.

Entusiasmo e coinvolgimento hanno contraddistinto gli studenti dell’Istituto, effettivamente attratti da un tema quanto mai vicino alle giovani generazioni, sempre più precocemente iniziate alla pratica del fumo.

L’iniziativa, voluta fortemente dal dirigente scolastico, professor Giovanni Battista Abbate, ed egregiamente resa operativa dal professor Antonio De Martino e dal direttore di sede professor Di Vaio, vede coinvolte varie scuole della provincia ma ha inaugurato i suoi lavori non a caso nella sede di Mondragone, nel cui entroterra la coltivazione di tabacco è dominante.

Gli studenti, informati da un’accattivante lezione frontale tenuta dalla dottoressa Sapone, non disgiunta da iniziative collaterali di taglio multimediale, saranno addirittura monitorati ,da ora a fine anno, nel tentativo di distoglierli dal fumo. Un incontro conclusivo, previsto a fine maggio nella Reggia di Caserta testimonierà l’impegno didattico delle varie scuole con la presentazione, quale prodotto finale, di un calendario raffigurante produzioni artistiche degli allievi stessi.

La sinergia tra gli Enti, orientata alla problematizzazione costruttiva di tematiche attuali, risulta sempre una formula vincente di affidabilità, come ha testimoniato la lezione in aula, virtuosamente seguita dagli studenti con serietà e interazione…non sempre consuete.

di Caterina Di Iorio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico