Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Costituzione, Democrazia e Persona”, incontro con Mauro Foglia

Mauro FogliaMARCIANISE. Proseguono gli “incontri di in-formazione politica” organizzati dai Giovani Democratici e dal Partito Democratico di Marcianise, in collaborazione con i circoli Pd – Gd di Portico di Caserta, San Prisco, Capodrise e Recale.

L’appuntamento di martedì 7, è stato dedicato ai rapporti fra Costituzione, Democrazia e Persona. Relatore di questo incontro è stato il dottor Mauro Foglia, praticante avvocato penalista, recentemente insignito della Toga d’Onore da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere a maggior testimonianza ed evidenza del valore del nostro giovane concittadino.

Il tema principale della serata è stata la nostra Carta Fondamentale ed i rapporti, le relazioni di questa con il concetto di Democrazia e con la Persona, mostrando ad un pubblico attento, e talvolta inesperto della materia, di come la Costituzione costituisca il limite, lo strumento di cui i cittadini possono servirsi per difendersi dal potere. La riflessione del dottor Foglia però era piuttosto specifica. Sin dalle prime parole il relatore evidenziava l’intenzione di soffermarsi sul “vuoto della politica che in questo momento storico riguarda da vicino sia il nostro Paese che Marcianise”,partendo appunto dall’articolo 49 della Costituzione Italiana. Tale articolo garantisce il diritto di tutti i cittadini ad associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale. Si mostrava, dunque, come a livello nazionale attualmente “nessun partito è stato in grado di arginare un momento di crisi globale, nel nostro Paese più accentuata rispetto ad altre parti, tanto che si è dovuto ricorrere ad un governo tecnico, a detta di qualcuno imposto dai poteri bancari europei, per poter risollevare le sorti dell’ Italia, a differenza di quanto accaduto nel secondo dopoguerra, dove le soluzioni ad un momento ancor peggiore; dovute da un lato da un periodo di stampo fortemente totalitario, dall’altro al fatto che la guerra aveva logorato il nostro Paese; sono pervenute proprio dai partiti, pronti a fronteggiare le difficoltà anteponendo le esigenze nazionali alle differenti ideologie”. Da qui si tracciavano le similitudini col momento politico che “inerisce la Città di Marcianise, dove i continui rimpasti della giunta ci pongono sulla stressa riga del momento politico nazionale, il relatore prospettava quindi un approccio dei partiti locali che può in qualche modo ispirarsi alle attività delle associazioni stratificate sul nostro territorio”.

Le parole del dottor Foglia, hanno fortemente colpito i presenti al punto da innescare un entusiasmante dibattito, che con una serie di interventi di quanti erano presenti, tra quali ricordiamo quelli di Daniela Salzano ed Antimo Bucciero che hanno sottolineato ancora una volta l’intenzione dei Giovani Democratici di Marcianise di avviare ulteriori iniziative concrete da destinare nel Sociale e non solo, accogliendo in pieno l’invito del relatore, mostrando come il tema trattato fosse di innegabile attualità, e possa far nascere una coscienza politica e non solo che deve o dovrebbe accompagnare chi ha interesse a migliorare la realtà locale e nazionale.

A tal proposito, i Giovani Democratici di Marcianise vi invitano ad essere presenti al prossimo appuntamento che si terrà giovedì 16 febbraio,ore 18.30, con tema “Welfare e Politiche Sociali” con il dottor Raffaele Maietta, segretario provinciale Funzione Pubblica Cgil. Chiunque sia interessato all’iniziativa potrà iscriversi gratuitamente ai corsi o contribuire a migliorare l’intero progetto, scrivendo all’indirizzo gd.marcianise@gmail.com oppure aderendo di persona recandosi nella sede del circolo Pd di Marcianise sita in via Santoro 64, anche nei giorni degli incontri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico