Maddaloni - Valle di Maddaloni

Hashish e marijuana: arrestati due pusher maddalonesi

 MADDALONI. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Caserta hanno tratto in arresto, in flagranza, due giovani per concorso in detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Si tratta di Antonio Magliocca, alias “Vampiro”, e Alessandro Savinelli, entrambi 25enni di Maddaloni. L’arresto è scaturito a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione di Magliocca, in cui i militari riuscivano ad irrompere eludendo il sistema di videosorveglianza posto a protezione dell’edificio e coglievano di sorpresa il giovane, che si trovava in compagnia di Savinelli, quest’ultimo in possesso di una borsa per pc portatile, all’interno della quale, oltre ai componenti elettronici, erano custoditi sei panetti di hashish marchiato “ds”, per un peso complessivo di 600 grammi.

Nel corso della perquisizione domiciliare venivano trovate altre 30 dosi di marijuana, già confezionate e pronte per lo spaccio. Dagli accertamenti effettuati è emerso che la droga era verosimilmente destinata al mercato di Caserta e precedentemente acquistata dai mercati di spaccio della periferia napoletana. Gli arrestati venivanocondotti nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico