Lusciano

Allarme ratti in Via Miraglia: residenti scrivono all’Asl

 LUSCIANO. E’ incredibile quello che accade a Lusciano, in via Miraglia, all’altezza del civico 7 dove esiste sui marciapiedi, luoghi, quindi, ove transitano a piedi i cittadini, discariche a cielo aperto con centinaia e centinaia di topi, …

… ovvero, “zoccole” come si definiscono in questo territorio che inibiscono il passaggio di pedoni e addirittura costringono gli abitanti del luogo a stare barricati in casa per paura che qualche “zoccola” possa entrare e creare seri disagi all’incolumità fisica delle persone.

C’è un intero rione, infatti, in via Miraglia a Lusciano all’altezza del civico 7 dove esiste una vera e propria discarica a cielo aperto dove esistono vere e proprie colonie di ratti che attraverso crepe create nel muro di cinta dell’ex manicomio utilizzate come passaggi che sono di una pericolosità estrema. Questi ratti, infatti, costringono i residenti della zona a barricarsi in casa e a tenere anche le finestre chiuse per timore che attraverso i muri questi animali possano arrampicarsi e creare non pochi problemi, e per questo motivo che è stata inviata una petizione da parte dei residenti della zona all’Asl di competenza perché intervenga tempestivamente visto la cronica carenza delle autorità competenti.

Nella notte inviata, anche alla Prefettura ed alla Procura, perché si individuino eventuali responsabilità penali, ove se ne riscontrino, si chiede una bonifica urgente e l’installazione di una vera e propria videosorveglianza affinché quella discarica a cielo aperta venga smantellata; infatti è diventato ormai uso e consuetudine sversare tutti i rifiuti dei passanti (molti vengono dal centro del paese) e creare cosi cumuli di immondizia che permettono ai “ratti” di proliferare indisturbati a danno dei cittadini e dei residenti del luogo che ormai sono stufi di sopportare il perdurare di questa emergenza sanitaria che nel 2012 è pura follia soltanto parlarne.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico