Italia

Camino difettoso: muoiono padre e figlio

 VALLO DELLA LUCANIA. Due persone, di 81 e 51 anni, padre e figlio, sono morti a seguito di un incendio sviluppatosi a causa di un camino difettoso.

E’ accaduto a Vallo della Lucania nella tarda serata di mercoledì, in una palazzina di tre piani, dove vivevano le due vittime, Guerino e Victor D’Agosto.

Secondo i primi rilievi, le fiamme, sprigionatesi dal camino, hanno aggredito le travi del vecchio solaio in legno che è crollato schiacciando i due uomini. Carabinieri e Vigili del Fuoco della cittadina, ma anche di Eboli e Salerno, hanno lavorato per più di 5 ore per domare le fiamme e raggiungere i corpi carbonizzati.

Dalla palazzina, precauzionalmente, sono stati fatti evacuare le altre famiglie che occupavano lo stabile. L’incendio ha provocato anche un black out elettrico che ha interessato una ottantina di famiglie della frazione Angellara. Solo nella mattinata di giovedì è stata ripristinata l’energia elettrica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico