Home

Torneo di Viareggio: trionfo della Juventus

 La Juventus si aggiudica la 64esima edizione del torneo di Viareggio battendo la Roma in finale con il risultato di 2-1.

I ragazzi di Marco Baroni dimostrano grande carattere e conseguono la coppa per la terza volta negli ultimi quattro anni, l’ottava da quando ha luogo la competizione. I bianconeri iniziano subito benissimo passando in vantaggio già al 7’ grazie alla rete di Beltrame, bravissimo a finalizzare in rete un contropiede impostato da Spinazzola. La Roma tenta di rialzare la testa ma De Silvestro e Padovan mettono in difficoltà i capitolini che subiscono così al 22esimo la rete del 2-0 con protagonista proprio Padovan che, con un tocco sotto, supera Pagliacelli.

Nella seconda frazione i giallorossi tentano con veemenza di trovare il pareggio che finalmente arriva al 57’ grazie alla rete di Piscitella abile ad infilare Branescu sulla sua sinistra. La rete siglata carica i giallorossi che si fiondano nella metà campo avversaria senza però riuscire a finalizzare con concretezza mentre la Juve gioca di contropiede rischiando più volte di triplicare i goal messi a segno.

Da apprezzare la prova capitolina ma per la coppa non c’è niente da fare, vittoria per la Juventus. Pessotto a fine gara sottolinea: “E’ la vittoria di tutti”. Dopo il fischio finale vengono consegnati i premi: a Leonardo Spinazzola della Juventus viene assegnato il premio “Golden boy”, “Miglior portiere” è Tomas Svedkauskas della Fiorentina mentre il premio “Bomber “ viene assegnato a Riccardo Improta del Genoa, autore di 6 reti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico