Home

Milan, Allegri: “Quella di Cesena gara importante”

Massimiliano Allegri“La partita di Cesena è una partita fondamentale, non possiamo sbagliare poiché è un crocevia importante. Vogliamo arrivare allo scontro diretto con la Juventus in condizioni ottime”.

Allegri carica così i suoi in vista dell’insidiosa trasferta di Cesena, quel campo dove i rossoneri l’anno scorso subirono una sconfitta clamorosa: “Loro sono una squadra organizzata ed hanno una coppia di attacco di fascia medio-alta avendo sia Mutu che Iaquinta. Se non giocheremo con la concentrazione giusta avremo di certo grosse difficoltà poiché in casa loro creano molti problemi a chiunque”.

Tra i convocati per la trasferta romagnoli sono assenti sia Boateng che Nesta oltre allo stesso Pato. C’è invece il nome di Filippo Inzaghi mentre è probabile l’impiego di Muntari: “Pato ha accusato un affaticamento muscolare dopo l’allenamento di ieri. Per quanto riguarda Nesta si tratta di un’infiammazione al ginocchio che spesso gli causa dolore. Boateng deve riposare anche considerato che abbiamo anticipato i tempi mettendolo in campo contro l’Arsenal. Parlando della formazione direi che sia Mesbah che Ambrosini sono favoriti rispetto ad Antonini e Van Bommel. L’attacco sarà composto da El Shaarawy, Maxi lopez, Robinho e Inzaghi. Muntari partirà dall’inizio”.

Non può passare in secondo piano la situazione dell’Inter, Allegri analizza ciò che sta succedendo sulla sponda nerazzurra di Milano: “Ovviamente quando si attraversano momenti difficili è anche complesso trovare le parole ma penso che Ranieri abbia le capacità per far risorgere l’Inter. La Champions può dare quella carica in più che potrebbe migliorare le cose”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico