Home

Juventus: lo Zenit ci prova per Krasic

Milos KrasicMilos Krasic potrebbe lasciare la Juventus. Il serbo, infatti, è oggetto del desiderio dei russi dello Zenit di San Pietroburgo dato che Danny, attaccante dei russi, ha subito un grave infortunio che lo terrà fuori dai campi almeno per altri 8 mesi.

Per Krasic sono pronti 10 milioni di euro mentre i bianconeri ne chiedono ben 15 e le due squadre hanno tempo per trattare fino al prossimo 24 febbraio, data in cui è prevista la scadenza del mercato in Russia. Dal canto suo la Juventus ha tutti gli interessi nel privarsi dell’esterno dato che non rientra nei piani di Conte e continua a percepire uno stipendio abbastanza pesante.

Per il giocatore la Juventus ha rifiutato già le offerte di Lazio e Tottenham. Il procuratore ci tiene però a sottolineare a calciomercato.it: “In questo momento Milos vuole restare alla Juventus. Non c’e’ bisogno di lavorare su Krasic: bisogna aspettare e vedere cosa maturerà. E’ apprezzato dappertutto, perciò vedremo quale società e con quale progetto si farà avanti entro giugno. Lui è sotto contratto, i bianconeri hanno le loro idee e finora non si sono creati i presupposti per parlare di qualcosa.Posso dire che il Chelsea è una delle squadre interessate a lui”.

Intanto, Valon Behrami, a margine del seminario su doping genetico e farmacologico nello sport tenutosi a Firenze, ha rivelato: “Sono stato realmente vicino alla Juventus, la possibilità c’è stata ed era concreta, ne abbiamo parlato pure con i dirigenti, oltretutto in quel periodo la Fiorentina andava male e una simile opportunità può anche crearti qualche distrazione. Però la società viola mi ha fatto sentire importante, mi ha fatto capire di voler continuare assieme per provare a raggiungere determinati traguardi. Mi è bastato per decidere di restare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico