Home

Eriksen allontana il Milan. Ore contate per Villas Boas?

Eriksen  Il giovane trequartista di talento dell’Ajax Christian DannemannEriksenallontana, anche se non direttamente, il Milan.

Il giocatore, classe 1992, ha dichiarato: “Non so ancora dove andrò a giocare, ma la Spagna certamente ha un grande fascino e il mio stile di gioco si addice meglio al campionato, dove si tocca molto palla e si ha la possibilità di creare sempre qualcosa di pericoloso. Ci sono meno duelli fisici rispetto alla Premier League e posso certamente migliorare fisicamente in un altro momento della mia carriera, in questo momento credo la Spagna si addica più al mio profilo”. Milan che intanto insegue Davide Astori del Cagliari. Il centrale è stato acquistato dalla società sarda lo scorso mercato e Cellino non è intenzionato a cederlo per una cifra inferiore ai 15 milioni di euro. Per quest’affare potrebbe essere usata la carta Mexes.

CHELSEA. Ore cruciali per il futuro del tecnico Villas Boas. Il portoghese sembra essere in procinto di lasciare Londra e il principale sostituto potrebbe essere l’ex allenatore dell’Inter Benitez. In merito alla situazione dello spagnolo ha parlato Manuel Garcia Quillon al “Guardian” dichiarando: “Non c’è niente di ufficiale, sono tutte indiscrezioni di stampa perchè non c’è stato alcun contatto col Chelsea e valuteremo questa possibilità solo se ci sarà un’offerta”. Benitez ha reso comunque noto che vuole tornare in Inghilterra. Vedremo cosa accadrà nelle prossime ore.

JUVENTUS. Jan Vertonghen entra nella lista dei preferiti dalla dirigenza. Per il giocatore sarà guerra con Inter e Roma. Duello con il Milan, invece, per Van Persie dell’Arsenal anche se comunque i rossoneri sembrano essere in vantaggio. Krasic, intanto, ha rifiutato l’offerta dello Zenit di San Pietroburgo. Il giocatore ha deciso di restare fino a fine stagione a Torino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico