Home

Anzhi, Hiddink firma: un anno e mezzo di contratto

Guus Hiddink Guus Hiddink ha assunto la guida tecnica dell’Anzhi. Il tecnico, che da ottobre non sedeva su alcuna panchina dato l’esonero da allenatore della Turchia, ha firmato con il club russo un contratto di circa un anno e mezzo a 10 milioni di euro garantiti all’anno.

Hiddink oltre ad assumere la carica di allenatore sarà anche vice-presidente come dichiara lo stesso club tramite un comunicato: “A parte allenare la squadra, Hiddink prenderà il posto di vice-presidente all’interno del club”. L’olandese ha rilasciato le sue prime parole da allenatore dell’Anzhi: “Alla fine dell’anno scorso abbiamo avuto molti contatti con l’Anzhi e per questo ho preso una decisione affrettata. Sono orgoglioso per questa che è più di un’opportunità. E’ una scelta importante e parlando con il presidente SuleimanKerimov ho capito di essere stato coinvolto in un grande progetto”.

In questi giorni anche il nome di Capello era stato accostato ai russi.Hiddink ha la giusta esperienza per un grande progetto visto il suo passato ricco di nazionali e squadre importanti come: Russia, Australia, Corea del Sud e Chelsea, Real Madrid e Psv Eindhoven.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico