Caserta

Programmi comunitari: partito il progetto “Comunicare Europa”

 CASERTA. Il progetto Comunicare Europa in Provincia nasce dalla collaborazione tra la Provincia di Caserta – Europe Direct Caserta e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Caserta.

L’iniziativa, rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Caserta, ha l’obiettivo di coinvolgere attivamente studenti, docenti e operatori del settore in un percorso articolato di sensibilizzazione, formazione e comunicazione sull’Europa, sulle tappe fondamentali del processo d’integrazione, sulle opportunità di studio e lavoro che essa offre ai suoi cittadini. L’Ufficio Europa – Settore Programmazione e Programmi Comunitari realizzerà in maniera proficua una serie di laboratori presso gli istituti scolastici aderenti al progetto affrontando in modo professionale e coinvolgente varie tematiche quali Ambiente, Legalità, Alimentazione, Musica, in chiave “europea”. I giovani destinatari del servizio offerto potranno approcciarsi alla realtà europea con uno spirito di entusiasmo che sarà ampiamente soddisfatto dalle iniziative promosse dal Settore.

Al termine del laboratorio ludo-didattico saranno offerti gratuitamente agli studenti e ai docenti,unitamente al materiale didattico e alle pubblicazioni, anche i gadget necessari alle attività. Il via al progetto, presentato presso la Sala Consiliare della Provincia di Caserta alla presenza del presidente dell’Ente, Domenico Zinzi, del dirigente del Settore Programmazione e Programmi Comunitari della Provincia, Paolo De Felice, del responsabile della rete “Eurodesk”, Ramon Magi, è avvenuto con gli incontri riservati ai docenti aderenti al progetto che hanno ricevuto tutte le informazioni necessarie per poter preparare le loro scolaresche circa le opportunità che la Provincia di Caserta offrirà loro. Martedì 6 marzo è previsto un incontro in Provincia con i docenti delle scuole che hanno aderito al progetto. In quella occasione sarà ospite Ractiliffe Daniel, delegato della Rappresentanza del Parlamento Europeo per l’Italia. Durante i lavori saranno illustrati l’attività della Rappresentanza Europarlamento, i servizi offerti, i concorsi per tutti i cittadini europei e in particolare per i giovani.

“E’ importante – ha spiegato il presidente Zinzi – coinvolgere in progetti così importanti, che affrontano temi cruciali a livello locale, nazionale ed europeo, i giovani e le scuole. Solo attraverso un’attività di sensibilizzazione forte e mirata possiamo far comprendere la rilevanza dell’integrazione europea, con le grandi opportunità che essa riserva ai giovani e non solo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico