Caserta

Polizia provinciale, primo corso di aggiornamento professionale del personale

 CASERTA. “Oggi è una giornata importante per la Polizia Provinciale, che continua nel suo percorso di crescita”.

Così ha iniziato il suo intervento il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, presente stamani all’inaugurazione del primo corso di aggiornamento professionale riservato al personale della Polizia Provinciale, che terminerà il 28 marzo. Attraverso tale corso il presidente Zinzi intende conferire al Corpo, posto direttamente alle sue dipendenze, la massima professionalità possibile e in particolare una maggiore qualificazione con approfondimento teorico sulla normativa disciplinante le attività che l’operatore della Polizia è chiamato a svolgere in materia di ecologia e di sicurezza stradale. Oltre alla parte teorica il corso prevede anche un mirato addestramento all’uso delle armi in dotazione e all’uso di apparecchiature speciali come il Telelaser per il controllo della velocità, nonché una specifica formazione per il rilevamento di incidenti stradali.

Le materie di insegnamento sono le seguenti: Etica professionale e stato giuridico degli operatori di polizia locale, Elementi di diritto e di procedura penale, Codice della Strada, Nozioni di infortunistica stradale e pronto intervento, Normativa sulla gestione dei rifiuti e sulla tutela ambientale, Gestione del personale, Comunicazione e mediazione dei conflitti, Tecniche di investigazione preventiva. I docenti sono in parte interni, dirigenti di Settori specifici della Provincia, e in parte esterni, prescelti fra magistrati, docenti universitari e funzionari della Polizia Stradale. Per quanto riguarda il Corpo di Polizia sono stati ammessi 60 dipendenti tra ufficiali, sottufficiali, agenti e personale amministrativo, ai quali si aggiungeranno 40 sorveglianti delle strade provinciali. Il corso si concluderà con un esame finale e con il rilascio del relativo attestato.

All’inaugurazione erano presenti, tra gli altri, il procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, Luigi Gay, il direttore dell’Osservatorio Provinciale per la Sicurezza e la Legalità, Natale Argirò, il comandante della Polizia Provinciale, Antonio Mongillo, il comandante della Polizia Municipale di Caserta, Alberto Negro e il direttore del corso, Antonio De Simone. I partecipanti potranno disporre di materiale didattico consistente in un volume contenente elementi significativi delle materie oggetto di insegnamento, Codice della Strada e Prontuario per il rilevamento delle infrazioni. “Negli ultimi 2 anni – ha aggiunto il presidente Zinzi – il Corpo della Polizia Provinciale è stato rilanciato e il lavoro svolto è stato di grande utilità. Il nostro obiettivo è quello di potenziare il Corpo e di riqualificare ulteriormente il personale in servizio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico