Caserta

Nuovo crollo a Carditello, in campo il Pd casertano

Reggia CarditelloCASERTA. “E’ un altro pezzo di storia che se ne va nell’incuria e nell’abbandono delle istituzioni. Un altro pezzo della cultura del nostro territorio che rischia di soccombere di fronte all’inadeguatezza di mezzi ed attenzione da parte degli Enti preposti”.

A dichiararlo Dario Abbate, segretario provinciale del Pd Caserta, che interviene così sull’ennesimo crollo alla Reggia di Carditello. A venire giù, questa volta, molto probabilmente a causa delle forti piogge dei giorni scorsi, una parte del tetto sul lato sinistro del complesso.

“L’incapacità degli amministratori locali sta mandando in pezzi un patrimonio storico-culturale che non ha eguali in tutt’Italia. – spiega Abbate – E’ necessario mettere subito in campo ogni iniziativa volta a riportare al centro del discorso culturale e turistico italiano, non solo la nostra Reggia Vanvitelliana ma anche, appunto, il sito borbonico di Carditello. Per questo motivo – anticipa il leader casertano del Pd – abbiamo stilato un vademecum di interventi sul quale chiederemo l’appoggio dei vertici nazionali del Pd pronti ad essere al nostro fianco per valutare nel concreto come restituire dignità e valore alla, per troppo tempo dimenticata, Reggia di Carditello”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico