Caserta

Acms e Trasporto Pubblico, confronto tra i leader del centrosinistra

Dario AbbateCASERTA. C’è la problematica dell’Acms ed il futuro del trasporto pubblico casertano al tavolo di confronto del centro sinistra in programma il 25 febbraio prossimo nella sede storica del Pd di Terra di Lavoro.

Presenti i leader di Pd, Idv, Sel e Socialisti su iniziativa del segretario provinciale del Pd Caserta, Dario Abbate, che spiega così i motivi del vertice: “La situazione dell’Acms nel piano dei trasporti provinciali e le vicende che hanno riguardato il servizio di mobilità urbano impongono una seria riflessione sul futuro dei trasporti pubblici nella nostra Provincia. Necessità che si impone non solo in considerazione dei recenti interventi della Magistratura ma anche per verificare assieme in che modo fornire una risposta concreta ai cittadini casertani che chiedono garanzie sul futuro dei trasporti pubblici nella nostra provincia. Siamo costretti ancora una volta a rilevare l’assoluta inadeguatezza dell’amministrazione della Provincia sul tema trasporti pubblici in generale e dell’Acms in particolare e, ad oggi, alcuna garanzia è stata offerta né ai lavoratori già così duramente colpiti né ai casertani che chiedono efficienza funzionalità in questo prioritario servizio pubblico. Abbiamo la necessità di elaborare una proposta alternativa unica che sia in grado di dare una soluzione ad un problema del vivere quotidiano della nostra gente. Per tale motivo, crediamo che sia un dovere del Partiti del Centro Sinistra della provincia di Caserta, proporre al dibattito pubblico ed alle forze politiche una soluzione alternativa e più efficace per la risoluzione definitiva dell’annosa questione dei trasporti pubblici in provincia di Caserta. Siamo convinti che sia necessario un richiamo alla responsabilità di noi tutti soggetti attivi, uno sforzo comune, proporzionato alla rilevanza che il tema assume nella vita dei Cittadini, per individuare soluzioni unitarie all’altezza delle aspettative che la società casertana affida ai nostri Partiti in un momento di così grave crisi. Per questo motivo abbiamo ritenuto indispensabile avviare un tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali di categoria e con le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil da tenersi in presso la sede del coordinamento provinciale del Pd in via Maielli. Al tavolo saranno inoltre presenti – dichiara Abbate – tecnici del settore dei trasporti che ci aiuteranno nella non semplice individuazione di proposte risolutive di questa annosa fase di emergenza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico