Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rapina con maschere di Carnevale: due arresti

 CASAL DI PRINCIPE. Approfittando del Carnevale, col volto coperto da maschere, hanno rapinato il titolare di un bar di Casal di Principe.

P.G., 48 anni, di San Cipriano d’Aversa, e T.T., 34 anni, di Casal di Principe, sono stati arrestati dai carabinieri della locale compagnia e dai militari del Terzo Battaglione “Lombardia”, con l’accusa di rapina aggravata.

A seguito di segnalazione della vittima, che alla chiusura del bar era stata rapinata della somma di 50 euro in contanti da due uomini con volto coperto da maschere carnevalesche e di cui uno armato di fucile, i carabinieri, sulla base della descrizione fornita dal barista, riuscivano a bloccare i malviventi all’interno di un altro bar, dove si erano introdotti dopo essersi disfatti delle maschere e del fucile.

Nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di uno degli arrestati, veniva anche rinvenuto e sottoposto a sequestro un fucile calibro 12 regolarmente detenuto dal padre del malvivente.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico