Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rapina ad immigrato: 30enne in arresto

 CASAL DI PRINCIPE. I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Casal di Principe hanno tratto in arresto, il 30enne Nicola Cavaliere, hé ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata in concorso.

Il provvedimento è scaturito dall’accurata attività di indagine intrapresa e conclusa dai militari, i quali hanno accertato che Cavaliere, unitamente ad altri complici, tra cui un minorenne, C.J., 17enne di Casal di Principe, già tratto in arresto nello scorso mese di dicembre ed associato al Centro di Prima Accoglienza di Napoli, si era reso responsabile di una rapina, avvenuta a Casale nel mese di settembre, ai danni di un cittadino straniero, il quale era stato costretto, sotto la minaccia di armi, a consegnare una somma in contanti di 500 euro, nonché la sua attrezzatura professionale per tatuaggi posseduta all’interno della sua abitazione. Cavaliere è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico