Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Legalità e occupazione, Forum Europeo a Casal di Principe

Peter Matjasic CASAL DI PRINCIPE. La mobilità giovanile, l’educazione non formale e la legalità. Questi i temi che saranno affrontati durante itre giorni di permanenza (dal 24 al 26 febbraio) a Casal di Principe dai rappresentanti del Forum Europeo e Nazionale dei Giovani.

L’iniziativa organizzata grazie all’impegno dell’associazione San Rocco, e realizzata nell’ambito del Progetto di ricerca GeM sulla frequenza della mobilità internazionale promosso dal Forum Nazionale, rappresenterà un’occasione concreta di scambio culturale tra organizzazioni e giovani europei e locali.

In modo particolare, nella giornata di sabato 25 febbraio, al Teatro della Legalità diCasal di Principe, si terrà il seminario “Erasmus per tutti: quale futuro per la mobilità giovanile e l’apprendimento non formale?” al quale parteciperanno Peter Matjasic (nella foto, presidente Forum Europeo), l’onorevole Andrea Cozzolino (Eurodeputato Pse), l’onorevole Enzo Rivellini (eurodeputato Ppe), l’onorevole. Domenico Zinzi (presidente della Provincia di Caserta) il dottor Giovanni Corbo (responsabile affari internazionali Fng), il dottor Ramon Maggi (Eurodesk), il dottor Sergio Fantoma (Ministero Gioventù), il dottor Lorenzo Floresta (Commissione Europa – Mondo Fsg) che modererà il dibattito, mentre i saluti iniziali spetteranno al commissario prefettizio dottor Fernando Guida, e alla dottoressa Immacolata Fedele, presidente del Consorzio Agrorinasce.

L’evento continuerà il pomeriggio a partire dalle ore 16, presso la sala polifunzionale di Via Starza a San Cipriano d’Aversa dove ci sarà la presentazione del dvd “Legalità In-Formazione” edito dalla Commissione Cultura della Legalità del Forum Nazionale dei Giovani alla quale seguirà un dibattito con il presidente dell’Associazione San Rocco, Amedeo Capasso, Giovanni Corbo (Fng), Cristian Alicata (Commissione Legalità Fng), il giornalista Orfeo Notaristefano, monsignor Carlo Aversano (Vicario diocesano aggregazioni laicali, Gimmi Cangiano (presidente associazione 416bis – generazione anticamorra), Valerio Taglione (Libera Provincia di Caserta), l’Amministrazione comunale di San Cipriano d’Aversa, Augusto di Meo (testimone di giustizia nell’omicidio don Peppe Diana) e Maria Cristina Pisani (responsabile giustizia della Fgs). Gli altri due giorni, invece, saranno utilizzati dai componenti della Commissione Youth in Action (Gioventù in Azione) del Forum Europeo della Gioventù, per i loro lavori annuali di monitoraggio e ricerca circa il programma europeo di mobilità giovanile.

“Questa iniziativa – commenta il presidente dell’associazione San Rocco, Amedeo Capasso – rappresenta il normale proseguo del lavoro di cooperazione internazionale avviato dal Forum Comunale dei Giovani che ho avuto l’onore di rappresentare. Ma rappresenta innanzitutto un’importante occasione per il territorio e per i giovani di conoscere nuovi strumenti per poter incrementare le proprie possibilità di formazione e di occupazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico