Campania

Voragine a Montecalvario: 11 famiglie costrette fuori casa per una notte

 NAPOLI. Undici famiglie, residenti in uno stabile di via Concenzione a Montecalvario, a Napoli, sono state costrette a trascorrere la notte fuori casa.

Sono state infatti allontanate, in via precauzionale, dalle loro abitazioni a causa dell’apertura di una voragine. Secondo quanto accertato, mentre alcuni operai dell’Arin stavano operando in via Lungo Gelso per riparare una condotta, poco lontano si è aperta una voragine nella quale è finita anche un automezzo: in zona passa anche la rete di distribuzione del gas.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i poliziotti della “volanti” della questura di Napoli. Terminati i lavori e accertato che allo stabile non era stato alcun arrecato alcun danno le famiglie, che nel frattempo avevano trovato sistemazione presso amici e parenti, hanno potuto fare rientro nelle loro case.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico