Campania

Camorra: sequestrati 41 milioni di euro in otto regioni

 FIRENZE. Duro colpo inferto nella mattinata di mercoledì alle casse della camorra, nello specifico al clan Terracciano.

Con un provvedimento emesso dal Tribunale di Prato, su richiesta del procuratore antimafia di Firenze, Giuseppe Quattrocchi, le Fiamme Gialle hanno sequestrato beni per un valore di 41 milioni di euro in Campania, Toscana, Lazio, Sicilia, Emilia Romagna e Basilicata.

Sono 44 le società sequestrate, oltre 31 immobili, 31 autoveicoli,uno yacht di lusso, 17 cavalli, 67 rapporti finanziari,due cassette di sicurezza. Il clan dei Terracciano, con a capo il boss Salvatore Terracciano, noto come “o’ nirone”, in carcere dal 2006 insieme ad altri 12 affiliati e a 4 sorelle, esercita una grossa influenza nella zona dei Quartieri Spagnoli di Napoli.

Gli esiti di minuziose indagini di natura economico-patrimoniale, svolte dal Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze hanno consentito di individuare una fitta rete di soggetti prestanome, attraverso la cui interposizione fittizia, i componenti del clan camorristico Terracciano, notoriamente dedito alle estorsioni, all’usura e allo sfruttamento della prostituzione nell’area fiorentino-pratese, hanno tentato di impedire la riconducibilità dei beni sottoposti alla misura di prevenzione patrimoniale a loro stessi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico