Campania

Camorra e traffico di droga: latitante dei Di Lauro catturato a Salsomaggiore

Antonio PetrozziNAPOLI. Si nascondeva in provincia di Parma, nella nota località di Salsomaggiore Terme, il latitante, Antonio Petrozzi, 44 anni, catturato dai carabinieri del nucleo investigativo e del Ros di Napoli.

Considerato affiliato al clan camorristico dei Di Lauro, attivo nell’area nord del capoluogo campano, ed elemento di spicco del traffico di droga, Petrozzi era ricercato da tre anni. Deve espiare dieci anni di carcere per traffico internazionale e spaccio di stupefacenti.

L’uomo si trovava, insieme alla moglie e i due figli maschi, di 17 e 11 anni, in un’abitazione a due piani, in via Parma, a Salsomaggiore, presa in affitto dalla cognata. Al primo piano i carabinieri hanno trovato i familiari di Petrozzi, al secondo, all’interno di un appartamentino nascosto in una sorta di mansarda, c’era il latitante, che non ha opposto resistenza all’arresto.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico