Aversa

Successo per la seconda edizione di Sportabilità

Ciaramella con gli assessori Romilda Balivo e LanzettaAVERSA. Grande successo per la seconda edizione di “Sportabilità, un’integrazione possibile” tenutasi sabato mattina al palazzetto dello sport di Aversa.

L’iniziativa, nata nel 2011, allo scopo di promuovere l’utilizzo delle discipline sportive anche per i diversamente abili, ha il fine di contribuire a una maggiore integrazione delle diverse realtà presenti sul territorio.

Cresciuta in contenuti rispetto alla prima edizione, riservata esclusivamente a ragazzi diversamente abili, aggiungendo al titolo originale “Sportabilità” la frase “un’integrazione possibile” la manifestazione ha stimolato la partecipazione della popolazione scolastica, delle associazioni sociali e sportive e della cittadinanza tutta. “Perché – ricordano i promotori dell’iniziativa – la disabilità non è un problema fine a se stesso ma è una cocente realtà che investe tutta la società e mai come oggi è necessario dimostrare quanto l’integrazione reale esista nella partecipazione attiva alla vita della Comunità”.

Promossa dagli assessori Balivo, Lanzetta e Galluccio, in collaborazione con la Consulta Disabili e l’Associazione Itinerari della Fede pro Handicappati, e la “Casmu” di Mario Guida, la infestazione è culminata con la premiazione, da parte del sindaco di Aversa, Domenico Ciaramella, per tutti i ragazzi che hanno partecipato all’evento sportivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico