Aversa

Strade “gruviera”: caro sindaco, si tratta solo di verità

Via Di JasiAVERSA. Egregio Sindaco, premesso che mi fa sorridere la circostanza che ci vede colloquiare attraverso i mezzi di informazione, visto che ci sentiamo, nei nostri rispettivi ruoli di prima carica istituzionale cittadina e cronista, praticamente tutti i giorni.

Per quanto riguarda il mio presunto prestarmi a divulgare opinioni di mestatori in cerca di notorietà (come si legge dal tuo ultimo comunicato stampa in cui annunci la riqualificazione di via Di Jasi e via Roma)si tratta di un’affermazione che non merita commento, soprattutto se chi ha lanciato questa accusa spesso ha beneficiato della mediazione di chi scrive. Mediazione aperta a 360 gradi per quanto possibile.

Passando al concreto, invece, posso solo dire, come si comprende anche dai due pezzi pubblicati, che per via di Jasi le considerazioni sono personali, visto che quella strada è impercorribile, almeno come strada cittadina. Per via Roma, le considerazioni sono dell’Ascom, ma si tratta di una verità sotto gli occhi di tutti.

Parli della riqualificazione di via di Jasi e del primo tratto di via Roma sino all’Arco? Me ne sono interessato, come sai, più volte. Sono cinque anni, più o meno, che scrivo dell’argomento, intanto la strada continua ad essere in condizioni sempre peggiori. “Mentre i medici studiano, il malato muore”, dicono i vecchi. Per evitare ciò e anche per non mettere a dura prova le sospensioni delle vetture, mettiamoci almeno una palata di asfalto…

In questi giorni ti ho cercato più volte per conoscere la tua posizione sull’argomento, ma non mi è stato possibile parlarti, come potrai accertarti guardando il cellulare. Cordiali saluti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico