Aversa

Grande centro, l’Udc boccia la leadership di Sagliocco

Giuseppe SaglioccoAVERSA. A ipotizzare la candidatura a sindaco per la coalizione di centro dell’ex consigliere regionale pidiellino, attualmente indipendente, Giuseppe Sagliocco era stato lo stesso presidente Mimì Zinzi.

Una proposta bocciata dai seguaci aversani dell’Udc, in primo luogo al commissario cittadino Carmine Bisceglia e dall’ex presidente del consiglio comunale Antonio Farinaro. Stessa sorte per l’ipotesi di una candidatura alternativa con l’ex difensore civico Nicola Cantone.

I centristi di Casini, almeno quella parte che vuole realizzare il Terzo Polo, infatti, rivendicano alla stessa Udc la candidatura a sindaco per avere un ruolo centrale in seno alla nascente coalizione. Ma il problema di questo Terzo Polo sembra essere proprio l’Udc a causa della sua spaccatura tra quanti sono favorevoli all’alleanza con il Pdl e quelli che sognano il grande centro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico