Aversa

Elezioni, spunta la “misteriosa” lista “Aversa C’è”

 AVERSA. Da qualche giorno sono apparsi dei manifesti elettorali che annunziano la discesa in campo di una nuova lista civica.

Si tratta di “Aversa C’è”. Sul manifesto c’è il “gallo basilisco”, emblema della Città di Aversa, su uno sfondo rosso granata, colore della squadra locale di calcio Aversa Normanna. Il cartello, affisso anche come gigantografia del 6×3, però non reca alcuna firma. Sembra, però, che dietro “Aversa C’è” ci sia l’ingegnere ed imprenditore Gabriele Costanzo, parente dell’ex sindaco di Trentola Ducenta, Nicola Pagano. Pare che Costanzo, da sempre vicino al centrodestra, abbia già pronte ben due liste civiche e che attorno a lui ci sia un buon consenso.

Ancora non noti, però, i programmi elettorali né l’eventuale candidato sindaco. I “rumors” danno per certa una trattativa in corso con il centrodestra ed un concreto avvicinamento al Pdl, ma, nel caso l’accordo elettorale non si concretizzi, Costanzo sarebbe pronto a correre da solo con le sue due liste civiche per fare la differenza in caso di eventuale ballottaggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico