Aversa

“CampaniaPlus love-live” all’Hotel del Sole

 AVERSA. Venerdì 24 febbraio, d alle ore 19, si terrà all’Hotel del Sole di Aversa (adiacenze piazza Ferrovia) la prima edizione di CampaniaPlus love-live.

Il progetto intende mettere in connessione e portare a sistema tutte le ricchezze, le bontà e le genialità presenti ed operanti nella nostra Regione. Il Consorzio si impegna a portare CampaniaPlus love-live in tutti i Centri della Regione ove sia possibile coinvolgere artisti, artigiani, imprenditori, produttori, operatori turistici, ricercatori e studiosi, al fine di far conoscere al mondo il lato positivo – plus – della Campania.

“CampaniaPlus love-live” è un progetto per i giovani e si rivolgerà principalmente agli studenti delle scuole medie, degli Istituti Professionali e delle Università. Così si impegna a creare opportunità di lavoro, valorizzazione dei Talenti e rilancio del Genio Campano.

La serata di venerdì 24 febbraio è così articolata:

Ore 19 visita della mostra di quadri dei Pittori del Movimento Artistico Culturale Pensiero Visivo (Umberto Gorirossi, Fabio Baccigalupi, Stefania Chiaravalle, Antonella Della Volpe, Francesco Lo Bello, Stefania Katia Merola, Sara Silberstein). Esposizione del primo Violino Aversano creato dal maestro Enzo d’Amelio.

Ore 20,30 presentazione del Progetto CampaniaPlus love-live e breve discussione. primo tempo del Concerto per strumenti e Voci (Musica Napoletana d’Autore, Canzoni Italiane ed Internazionali).

Ore 21,45 degustazioni dei prodotti gastronomici preparati dal Ristorante Cicciotto alla Ferrovia, e dei vini offerti dall’Enoteca Il Vino di Carlo Menale. Debutto ufficiale del nuovo dolce aversano la Melacca, frutto della cooperazione della Pasticceria Fratelli Pelosi e del Consorzio Campania Plus.

Ore 22,15 Secondo tempo del Concerto e presentazione degli Artisti: Mm. Enzo Anoldo (piano), Paolo Fagnoni (mandolino), Nicola Iavazzo (clarinetto), Sasà Pelosi (basso), Marino Sorrentino (strumenti a fiato). Jury Monaco e Cristina Zitiello (cantanti), Rossella Claudia Graniero (violino). Nicola Costanzo (tecnico del suono).

Gli organizzatori ringraziano gli Istituti Ipsart e Ipct “E.Mattei” di Aversa per la fattiva collaborazione. L’ingresso è per invito ed il ricavato va in beneficenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico