Trentola Ducenta

Giornata Ecologica alla “San Giovanni Bosco”

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA. L’amministrazione comunale di Trentola Ducenta, guidata dal sindaco Michele Griffo, considera la tutela dell’ambiente fondamentale per innalzare la qualità della vita in città.

“Dopo la battaglia – dichiara Griffo – iniziata dall’amministrazione e dall’intero Consiglio comunale, e penso conclusasi positivamente contro le ingerenze ed i tentativi del sindaco di Napoli di usare terreni di Trentola Ducenta per smaltire propri rifiuti, continua senza sosta la nostra campagna di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente ed alla salvaguardia del territorio”.

Grazie alla collaborazione con la scuola media “San Giovanni Bosco”, magistralmente diretta dalla dirigente scolastica Di Caprio, mercoledì 25 gennaio, in occasione della manifestazione “Open Day”, si svolgerà la Giornata Ecologica. Si tratterà di un’occasione per fornire informazioni utili ai cittadini circa la raccolta degli oli vegetali esausti e per distribuire le apposite tanichette per la raccolta degli oli in questione.

“Sento il dovere – afferma Griffo – di esprimere un forte ringraziamento alla dirigente scolastica di Caprio per la disponibilità e la collaborazione offerta in più occasioni. Quella di mercoledì sarà una manifestazione diretta ai inculcare nei giovani il rispetto dell’ambiente in cui vivono, dovere civico fondamentale e primario al rispetto del quale i cittadini vanno abituati fin da piccoli. Con la raccolta degli oli esausti porta a porta si completa il servizio di igiene urbana che già prevede, tra l’altro, anche la raccolta porta a porta del vetro, delle batterie esauste e dei medicinali scaduti. Con una punta di orgoglio posso dire che grazie all’impegno di tutti abbiamo raggiunto e superato la soglia del 50% di raccolta differenziata. Un obiettivo di per se già di difficile raggiungimento ma che a Trentola sembrava irrealizzabile solo un anno fa quando la percentuale sfiorava appena il 5%. Ancora molto c’è da fare soprattutto in ordine alla repressione delle violazioni del calendario di conferimento dei rifiuti ed delle regole della differenziazione dei rifiuti stessi”.

Non a caso, infatti, sul territorio sono stati attivati nuovi controlli da parte della Polizia municipale. Controlli che hanno portato al fermo ed alla elevazione di un verbale di contravvenzione a carico di un soggetto sorpreso a prelevare cartoni fuori le civili abitazioni. Una multa è stata elevata anche a carico del condominio di via Bovaro 70 e di via Virgilio, mentre sono stati multati alcuni residenti di via Perillo. Sempre in tema di tutela ambientale, è pronta una delibera per l’istituzione del servizio di Guardie ambientali. Si tratta di un ulteriore passo verso un maggiore controllo e salvaguardia del territorio comunale. Intanto, con la collaborazione del sindaco di San Marcellino è partita la bonifica in via Spierto mentre è stata liberata dai rifiuti via Bovaro.

“Invito i cittadini – conclude Griffo – a rispettare le regole ed a segnalare eventuali irregolarità o inadempienze. Soltanto lavorando tutti insieme si possono ottenere grandi risultati in tema di salvaguardia dell’ambiente e della salute pubblica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico