Teverola

15enne morta in incidente stradale: il dolore dei genitori

Carmen Di Guida e la madre Anna MariaTEVEROLA. Cinque gennaio 2012, Aversa, via Pastore, in prossimità dell’incrocio con via Guido Rossa, intorno alle ore 17, si ode uno botto.

E’ lo scooter di Carmen di Guida, 15 anni, che impatta con un’autovettura condotta da un giovane che, come verificato più tardi, aveva assunto una droga. Carmen, residente a Teverola, batte con violenza la testa al suolo e muore. Non indossava il casco. Se lo avesse fatto non sarebbe morta, forse. I genitori, Leonardo e Anna Maria, non la pensano così e accusano le istituzioni.

Articoli correlati

Incidente tra auto e scooter in Via Rossa: morta una ragazza di Redazione del 5/01/2012

Incidente in via Rossa, l’automobilista positivo alla cannabis di Nicola Rosselli del 7/01/2012

Incidente in via Rossa, le accuse dell’Aifvs di Antonio Arduino del 8/01/2012

Carmen, parlano i genitori – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico