Parete

Costi della politica, petizione di Sel Parete

 PARETE. Sel Parete aderisce alla petizione popolare a supporto della proposta di legge che riguarda la riduzione dei costi della politica.

Saremo infatti in piazza nelle prossime domeniche per raccogliere le firme dei cittadini che condividono la nostra volontà. La proposta di legge è costituita da un solo articolo e in sostanza tende ad equiparare le indennità di onorevoli, senatori, presidente del consiglio, ministri, consiglieri e assessori regionali provinciali e comunali. I governatori di regione, i presidenti di provincia, i sindaci e i funzionari delle aziende partecipate,a quelle della media europea.

Si parte domenica 29 in piazza Berlinguer alle ore 10 dove saremo presenti con il nostro gazebo. In Italia infatti la politica ha bisogno di un bagno di sobrietà e umiltà e bisogna capire che l’impegno politico è una passione e non un mestiere privilegiato. In tempo di crisi poi, proprio mentre si chiedono sacrifici ai cittadini, la politica ha il dovere morale di fare la propria parte. L’iniziativa sarà anche l’occasione per concretizzare la nostra campagna di sensibilizzazione contro l’evasione fiscale e per informare i cittadini che da febbraio ripartiranno i nostri servizi alla cittadinanza.

Questa volta il circolo Sel offre ai concittadini paretani, l’opportunità di riceve gratuitamente una consulenza legale da parte di un nostro avvocato, per tante situazioni che spesso creano disagio o difficoltà ai contribuenti; imposte comunali (Tarsu, Ici, acqua), contratti telefonici o energetici (Telecom, Enel ecc..), truffe ai danni del consumatore ecc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico