Maddaloni - Valle di Maddaloni

Accoltella coetaneo durante una rissa: arrestato 18enne

 MADDALONI. Un ragazzo di 18 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Maddaloni, diretto dal vicequestore Luigi Pecchillo, dopo aver accoltellato un coetaneo, verso le 23.30 di sabato 21 gennaio, davanti ad un bar nelle adiacenze del Villaggio dei Ragazzi.

Mentre alcuni giovani si intrattenevano come di consueto nei pressi della caffetteria, alcuni di loro avevano un diverbio per futili motivi nel quale rimaneva coinvolto tale V.A. Il cugino di questi, C.V., nel transitare per la zona con due suoi amici e vedendo il proprio congiunto in difficoltà tentava di fare da paciere ma veniva aggredito alle spalle da Raffaele Cioffi, 18 anni, il quale gli sferrava due fendenti ad entrambi i lati del collo, provocando al malcapitato due profonde ferite che per mero “miracolo” non si rivelavano mortali, per poi scappare via. Subito trasportato all’ospedale di Maddaloni, C.V. veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico grazie al quale i sanitari del nosocomio calatino riuscivano a salvarlo.

Tempestivamente allertati, gli uomini della sezione investigativa del commissariato di polizia, guidati dal sostituto commissario Vito Esposito, si mettevano sulle tracce del fuggitivo, facendo terra bruciata intorno a lui e costringendolo così, a presentarsi in commissariato, dove veniva sottoposto a fermo per tentato omicidio e successivamente associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico