Gricignano

Camorra, affiliata agli “Scissionisti” finisce in carcere

 GRICIGNANO. Era stata arrestata in un’operazione antidroga contro gli affiliati al clan camorristico degli “Scissionisti” e le erano stati concessi gli arresti domiciliari in un’abitazione di Gricignano.

D.M., 29 anni, di Napoli, ora è in una cella del carcere femminile di Pozzuoli per aver disatteso il divieto di frequentare presso il domicilio scelto altre persone che non fossero quelle del proprio nucleo familiare. La donna, infatti, è stata sorpresa dai carabinieri della locale stazione in compagnia di altre persone tra cui alcuni soggetti che, stando agli investigatori, sarebbero vicini agli Scissionisti. Da qui la decisione del tribunale di Napoli di revocare gli arresti domiciliari e deciderne la carcerazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico