Frignano - Villa di Briano

Donna aggredita e picchiata per la borsa: arrestati due scippatori

 FRIGNANO. Gli agenti del commissariato di polizia di Aversa hanno tratto in arresto, nella serata di venerdì 27, intorno alle 20.35, due giovani di Frignano, Aldo Tappino, 25 anni, e B.A., 17 anni, per concorso in tentata rapina aggravata.

Ad Aversa, in viale della Libertà, i due malviventi tentavano di consumare uno scippo ai danni di una 36enne di nazionalità rumena. La donna, secondo le risultanze investigative, veniva prima aggredita alle spalle da Tappino, che tentava di strapparle la borsa che portava a tracolla, ma, non riuscendoci, per l’opposizione della vittima, le sferrava un violento pugno al volto facendola rovinare per terra. Interveniva anche il complice minorenne di Tappino, che tentava di strapparle la borsa, ma la donna, sebbene dolorante, opponeva ancora resistenza.

Fortunatamente, l’episodio veniva notato da un poliziotto, libero dal sevizio che, trovandosi in transito a bordo della propria motocicletta, immediatamente interveniva qualificandosi quale appartenente alla polizia. A quel punto i due scippatori desistevano e si davano ad una precipitosa fuga a piedi. Il poliziotto però li inseguiva e riusciva a raggiungerli e a bloccarli nella vicina via Togliatti. Da lì, con l’intervento di una volante, i due venivano condotti negli uffici del commissariato normanno.

Intanto, la vittima era costretta a ricorrere alle cure mediche subito prestate da personale medico di un’ambulanza del 118, che la medicava e refertava per trauma contusivo. I due rapinatori venivano dichiarati in arresto e associati, rispettivamente, alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e al Centro di prima accoglienza dei Colli Aminei di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico