Caserta

Vittorio Sgarbi tra “Muse e Musei”

Vittorio SgarbiCASERTA. Sarà Vittorio Sgarbi il grande protagonista del primo ed attesissimo convegno della Rassegna internazionale di musica classica, corale e polifonica “Muse e Musei – Racconto di arte, storia e fede in Terra Laboris”, …

… organizzata dalla Provincia di Caserta con il contributo della Regione Campania e dell’Unione Europea, per valorizzare l’immenso patrimonio custodito nei Musei Diocesani. Martedì 31 gennaio, alle ore 18, nell’Auditorium Provinciale di Via Ceccano, il popolarissimo critico di storia dell’arte darà vita – con la sottile vena provocatoria che lo contraddistingue – ad un interessante dibattito, intitolato “Bellezza, fascino e altre storie”, proponendo al pubblico analisi e riflessioni sullo “stato dell’arte” nel territorio. Seguirà la proiezione di un video, che mostrerà al pubblico i tesori “nascosti” nei sei Musei Diocesani di Terra di Lavoro, veri e propri “scrigni” di bellezze dal valore inestimabile.

Ai siti religiosi che ospitano i 16 eventi musicali, previsti in cartellone dal 7 gennaio al 21 aprile 2012, infatti, è legato il restauro di sei opere d’arte, che i fedeli potranno ammirare al termine della Rassegna in tutto il loro antico splendore. “Sarà un’occasione unica”, ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, che introdurrà l’evento, rigorosamente aperto a tutti, “l’indiscussa professionalità e la straordinaria dialettica di Vittorio Sgarbi saranno in grado di calamitare l’attenzione del pubblico verso la riscoperta di una “bellezza” che la Provincia intende difendere e valorizzare”.

Il compito di intervistare il Professore toccherà al Direttore Artistico della Rassegna, Jolanda Capriglione, che ha detto: “Dopo le migliaia di spettatori ed apprezzamenti registrati nei primi appuntamenti, la presenza di Vittorio Sgarbi sottolinea l’altra prospettiva offerta da ‘Muse e Musei’: far conoscere, soprattutto ai giovani, il nostro immenso patrimonio artistico. E la bellezza, tema caro a Vittorio Sgarbi, è un elemento centrale nelle città e nei siti religiosi che ospitano gli eventi della Rassegna”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico