Caserta

Piu Europa, Del Gaudio: “Risolvendo i problemi del passato costruiamo il futuro”

Pio Del GaudioCASERTA. Proficuo incontro, questa mattina, in Regione tra il sindaco Pio Del Gaudio, accompagnato dall’assessore comunale Giuseppe Greco e dal dirigente comunale Maurizio Mazzotti, e l’assessore regionale delegato all’Urbanistica, Marcello Taglialatela.

A distanza di pochi giorni, è stato confermato l’avanzamento del programma “Piu Europa” della città di Caserta, la cui approvazione è oramai in dirittura d’arrivo. Durante l’incontro di mercoledì mattina, infatti, è emersa ancora una volta la bontà dalla proposta progettuale contenente interventi mirati alla risoluzione di problemi storici.

Nel particolare, il finanziamento “Piu Europa” consentirà di realizzare importanti collegamenti viari, per una definitiva integrazione delle frazioni al centro cittadino. Ed ancora, si andrà a completare la Caserma Sacchi, che sarà definitivamente consegnata alla cittadinanza, quale centro integrato dei servizi essenziali a Caserta. Inoltre, i finanziamenti del programma “Piu Europa” consentiranno la realizzazione delle infrastrutture di supporto al Policlinico, consentendo l’avanzamento dell’opera nella sua completezza.

“La città di Caserta – affermano il sindaco Del Gaudio e l’assessore Greco – con questo programma dà il via ad una fase di rinascita tangibile e concreta, dichiarando così la vivibilità ma allo stesso tempo incidendo in maniera sensibile sul rilancio economico e divenendo stimolo alle attività di ripresa di iniziativa privata”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico