Napoli Prov.

Omicidio Bevilacqua, 17enne di Calvizzano arrestato in Emilia

 NAPOLI.I carabinieri della tenenza di Marano di Napoli, con i colleghi della locale compagnia, hanno sottoposto a fermo un 17enne di Calvizzano (Napoli), incensurato, destinatario di un decreto di fermo emesso il 14 gennaio dal tribunale per i minorenni di Napoli per rapina ed omicidio in concorso.

Il fermo è stato eseguitoa Cento, nel Ferrarese, Secondo gli investigatori, il giovane, il 6 dicembre scorso, insieme a una 22enne di Marano arrestata il 7 dicembre per lo stesso omicidio, sarebbe entrato nell’abitazione di Anna Bevilacqua, 66 anni, per farsi consegnare i 7mila euro in denaro contante che l’anziana custodiva in casa. Al rifiuto della donna il giovane l’avrebbe colpita con un coltello alla gola ed alle gambe. Il fermato è stato associato nel centro di prima accoglienza di Bologna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico