Campania

Napoli sconfitto a Genova, Mazzarri: “I ragazzi pagano la fatica”

Walter Mazzarri NAPOLI. Walter Mazzarri analizza così la gara e la sconfitta del suo Napoli per 3-2 a “Marassi”.

“Nel primo tempo abbiamo giocato male, soprattutto la prima mezz’ora ed è stato per merito del Genoa. A parte l’eurogol di Palacio, non mi è piaciuto come abbiamo subito il secondo. Però per quello che abbiamo fatto nella ripresa se avessimo pareggiato nessuno avrebbe potuto dire niente”.

Tanti assenti eccellenti nel Napoli e il tecnico toscano spiega le scelte. “Giocando ogni tre giorni è difficile ripetersi e i ragazzi pagano la fatica è fisiologico. Cavani? Ogni tanto ha bisogno di rifiatare, quando giochi sempre devi fermarti altrimenti rischi di infortunarti. Anche Aronica era in tribuna per scelta tecnica, non si può giocare con questa intensità ogni tre giorni, è rischioso”.

Mazzarri poi ha voluto fare i complimenti al Genoa. ” Il Genoa che ho visto oggi è una signora squadra, rispetto all’andata ha molti giocatori in più, da Palacio a Biondini da Sculli a Gilardino. Un gruppo di alto livello”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico