Napoli Prov.

Camorra, quinto agguato in undici giorni: ucciso 28enne a Melito

 NAPOLI. E’ il quinto omicidio che avviene in 11 giorni nella zona a nord di Napoli. Un uomo è stato ucciso a Melito, in via Generale Dalla Chiesa.

La vittima, Fortunato Scognamiglio, 28 anni,potrebbe rientrare nell’ambito della faida che potrebbe essersi aperta nel clan degli Scissionisti per la supremazia nel mercato della droga, là dove già ci fu un sanguinoso conflitto tra gli stessi Scissionisti e il clan Di Lauro. Il giovane è stato bloccato dai killer fuori ad un negozio e freddato con numerosi colpi di pistola. Sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico