San Giorgio a Cremano - San Sebastiano al Vesuvio

Camorra, primo agguato mortale del 2012: uomo ucciso a San Giorgio

 NAPOLI. Mario Leone, 54 anni,è stato assassinato poco prima delle 18 di domenica in viale Ferrovia, a San Giorgio a Cremano, nell’area vesuviana.

E’ stato raggiunto da sicari, forse a bordo di una moto, mentre era a piedi. Contro l’uomo almeno una decina di colpi di arma da fuoco, che lo hanno raggiunto all’addome e in varie altre parti del corpo.E’ morto prima del trasporto in ospedale.

E’ ilprimo delitto di camorra del 2012 nel Napoletano. Leone, già sottoposto a sorveglianza speciale, sarebbe stato legato al clan Abate. Abitava in via Sant’Anna, non lontano dalla stazione dove è stato ucciso. Sul delitto indagano i carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico