Campania

Blocchi Tir: la Coca Cola blocca la produzione nel Sud Italia

 NAPOLI. Come conseguenza diretta dei blocchi attuati dagli autotrasportatori, Coca-Cola HBC Italia annuncia di essere stata costretta a fermare la produzione negli impianti di produzione di Marcianise (Caserta) e Rionero in Vulture (Potenza).

Nello stabilimento di Marcianise vengono prodotte Coca-Cola, Fanta, Sprite, Nestea e Kinley nei formati vetro, Pet, lattine e Bag in Box. A Rionero si imbottigliano alla fonte i marchi Lilia, Sveva e Vivien.

Tale decisione, si legge in una nota, “è stata dettata dall’impossibilità di ricevere le materie prime necessarie per la produzione di bevande gassate e per l’imbottigliamento di acqua minerale e poter permettere il normale deflusso dei prodotti dai magazzini. A garanzia del mantenimento dei livelli occupazionali, tutela del servizio al consumatore, e nel rispetto nei confronti degli impegni con i clienti, Coca-Cola HBC Italia auspica di poter riprendere quanto prima l’attività produttiva”.

Coca-Cola Hbc Italia (Gruppo Coca-Cola Hellenic) è la più grande società attiva in Italia che produce e distribuisce i marchi della The Coca-Cola Company.3.300 i dipendenti tra la sede centrale di Milano, tre depositi, un centro di assistenza a Campogalliano (Modena) e cinque stabilimenti per la produzione di soft drink.

Blocchi Tir, distributori e supermercati presi d’assalto – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico