Aversa

Tre nuovi medici per la Pediatria del “Moscati”

Domenico PerriAVERSA. Finalmente buone nuove per l’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa. Il direttore generale dell’Asl di Caserta, dalla quale dipende il nosocomio normanno, Paolo Menduni, ha destinato ben tre nuovi medici al reparto di pediatria diretto dal dottor Mimmo Perri.

“Il direttore – ha dichiarato Perri (nella foto)che è responsabile della Unità Operativa Complessa di Pediatria e Neonatologia del ‘Moscati’ – ha tenuto effettivamente conto del nostro ospedale come il più importante dell’Asl”. Due dei tre pediatri sono stati scelti attraverso un bando pubblico, mentre il terzo verrà dirottato dal territorio. Con questi tre ingressi l’organico del reparto passerà dagli attuali otto medici (oltre il primario) a undici. “Questa nuova situazione – ha aggiunto il dottor Perri – ci consente non solo di coprire senza patemi i turni mattutini, ma di assicurare anche un doppio presidio pomeridiano e, quasi certamente, anche notturno con un medico dedicato ai casi di pronto soccorso pediatrico”.

Sino ad oggi, infatti, di pomeriggio/sera e di notte, quando vi è la necessità di un pediatra in pronto soccorso, l’unico medico presente in reparto lo deve, per forza di cose, temporaneamente abbandonare. Il dirigente dell’unità ospedaliera, infine, ci tiene a sottolineare come il direttore Menduni abbia mantenuto l’impegno preso nei mesi scorsi di potenziare l’organico del reparto di pediatria nonostante ci sia un momento non facile per la sanità anche a causa della grave crisi economica generale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico