Aversa

“Muse e Musei”, l’orchestra di Caserta al Duomo

Duomo di AversaAVERSA. Prosegue il programma di “Muse e Musei: racconto di storia, arte e fede in Terra Laboris”, la rassegna internazionale di musica classica corale e polifonica, promossa dalla Provincia di Caserta e realizzata con il sostegno dell’Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania.

Il 21 gennaio, nel Duomo di Aversa, si esibirà l’Orchestra da Camera di Caserta diretta da Antonio Cascio, con Sir James Galway e Lady Jeanne Galway. Il reading di apertura, dal titolo Speranza (testo inedito di Diego De Silva) sarà di Giorgia Wurth. Sir James Galway è una leggenda del flauto. Originario di Belfast, ha studiato a Londra e Parigi prima di intraprendere la carriera orchestrale con la Sadlers Wells e la Royal Covent Garden Opera, la Bbc, la Royal Philharmonic e la London Symphony Orchestra, ed arrivare a ricoprire poi l’ambito ruolo di primo flauto nella Berlin Philharmonic diretta da Herbert von Karajan.

Oltre al repertorio classico per flauto, Galway inserisce nel suo programma musica contemporanea, comprese nuove opere per flauto di sua composizione. Ha suonato per Elisabetta II, Giovanni Paolo II, Bill Clinton, George W. Bush e George H.W. Bush, l’imperatrice del Giappone, la Regina di Norvegia e la principessa Diana, e ha diviso il palcoscenico con i Pink Floyd, Stevie Wonder, Elton John, Ray Charles e Andrea Bocelli. Insieme all’attività concertistica, è costantemente impegnato nel condividere la sua esperienza tenendo corsi di perfezionamento e pubblicando articoli, studi e libri sul flauto.

Lady Jeanne Galway, spesso in tuor insieme al marito, calca i palcoscenici internazionali con il Trio Zephyr, alternando i concerti all’insegnamento del flauto alle nuove generazioni. Originaria di New York, vive attualmente con il marito James in Svizzera, dove custodisce il suo flauto d’oro 18 carati Nagahara. L’Orchestra da Camera di Caserta, fondata nel 1988, ha dato nel territorio campano un notevole impulso alla diffusione della musica, spesso finalizzata alla riscoperta e valorizzazione di siti storici.

Ha tenuto concerti in importanti rassegne italiane e internazionali, tra le quali il Festival Paganini a La Spezia, il Mozarteum di Salisburgo, la Filarmonica di Bratislava e il Festival Cantelli di Novara. Sir James e Lady Jeanne Galway, insieme all’Orchestra da Camera di Caserta del maestro Cascio, daranno sicuramente vita ad uno straordinario ensemble che sabato 21 gennaio restituirà, sia ai cultori della musica che ai neofiti, lo straordinario fascino della musica classica dal vivo, nella splendida cornice del Duomo di Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico