Aversa

Fiera settimanale, il Tar conferma la graduatoria

Alfonso OlivaAVERSA. Graduatoria per l’assegnazione dei posti di vendita agli ambulanti nella nuova sede della fiera settimanale confermata dal Tar Campania, che ha rigettato la richiesta di sospensiva dell’atto emanato dall’amministrazione comunale.

Ad annunziarlo l’assessore alle attività produttive e contenzioso Alfonso Oliva, che ha dichiarato: “Ora riprenderemo immediatamente il calendario delle graduatorie degli ambulanti aventi diritto per fare in modo di giungere in tempi brevi all’apertura della nuova sede della fiera settimanale del sabato. Dopo la graduatoria degli alimentari, quindi, con gli stessi criteri riconosciuti legittimi dal Tar, stileremo le altre graduatorie andando a ricoprire i 290 posti disponibili nella nuova area attrezzata”.

“I giudici amministrativi – ha continuato l’esponente pidiellino – hanno respinto la richiesta di sospensione della graduatoria condannando anche il ricorrente al pagamento delle spese di lite, segno che i nostri atti erano e sono legittimi e che il ricorso è palesemente infondato”.

L’amministrazione, due settimane fa, a seguito di manifestazioni degli ambulanti e della presentazione di un ricorso individuale che, comunque, poteva invalidare l’intera graduatoria, si era messa in stand-by in attesa della decisione dei giudici amministrativi. Si era, in questo modo, prolungata ancora di più una vicenda, quale quella del trasferimento della fiera settimanale dall’attuale e inadeguata sede alla periferia nord di Aversa, a confine con Teverola, a quella nuova, attrezzata con servizi igienici, strutture a contorno e posto di polizia municipale, oltre che un adeguato parcheggio, ubicata a ridosso dello svincolo di Aversa Nord dell’asse di supporto.

La struttura è pronta, in pratica, da due anni, ma intoppi burocratici, soprattutto legati all’allacciamento dell’energia elettrica e alla gestione dell’impianto che, nelle intenzioni degli amministratori, dovrebbe funzionare con altri fini anche durante gli altri giorni della settimana, ne hanno impedito sino ad oggi il varo definitivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico