Villa Literno

La Croce Rossa fa assistenza al cimitero

 VILLA LITERNO. Un presidio dei volontari della Croce Rossa di Villa Literno è al cimitero in questi giorni in cui tradizionalmente in molti si recano a far visita ai defunti.

Già martedì primo novembre, nel giorno di Ognissanti, i volontari si sono sistemati in uno degli uffici tradizionalmente utilizzati dagli addetti del Comune. La postazione rimarrà anche il 2 novembre. Tutti i volontari che si alternano nel corso dei due giorni (circa 40) hanno partecipato nelle ultime settimane ad un corso preliminare per Volontari del Primo Soccorso.

Con loro, per tutto il tempo restaGaetano Musto, che oltre ad essere commissario della locale sezione della Croce Rossa è anche infermiere. C’è poi anche Tammaro Diana, non nelle vesti di assessore all’Ambiente del Comune di Villa Literno, ma in qualità di medico e volontario della Croce Rossa. E meno male che c’era il presidio perché nella mattinata di martedì una ragazza si è sentita male, accusando nausea e giramenti di testa.

I volontari sono subito intervenuti prestando un primo soccorso: sistemata sul lettino, la giovane è stata sottoposta ad alcuni esami di rito (pulsazioni, pressione, glicemia, riflessi). Constatato che per fortuna non era nulla di grave, le è stato somministrato un farmaco antinausea e, dopo un periodo di osservazione, è stata riaccompagnata a casa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico