Succivo

L’Atellana brinda ancora

 SUCCIVO. Ancora un brindisi per la formazione succivese dell’Edil Atellana Volley. Impegnata nel massimo campionato regionale (serie C) il team atellano bissa il successo di sette giorni fa contro i Koala, incassando tre punti preziosi in casa del Volley Faicchio.

Gli ospiti mettono subito le cose in chiaro conquistando con grande generosità i primi due set (23-25, 19-25). Nel terzo game, i padroni di casa si scuotono e, con l’identico risultato con cui si chiudeva il secondo set per gli atellani (25-19) il Faicchio accorcia e crede nella rimonta, ma non sarà cosi. A mister Finelli non va giù il calo di concentrazione dei suoi ragazzi che, di fatto, ha concesso alla squadra di casa di rinvigorire le proprie velleità di rimonta.

Infatti, nell’intervallo, il tecnico succivese si fa sentire e, i risultati per gli ospiti non tardano ad arrivare. Nel quarto ed ultimo set, l’Edil Atellana Volley è una belva inferocita, il 25-17 con cui si conclude gioco e match in favore degli ospiti, la dice lunga sulla determinazione e lo spirito vincente di quest’inizio di stagione per la squadra del presidente Giovanni Santoro.

E’ stata senz’ombra di dubbio la vittoria del collettivo, ma a Faicchio, si sono visti in gran forma Enzo Fusco e Mimmo Colella, i quali, hanno sfoggiato una prestazione sontuosa per qualità e quantità, bene tutti gli altri. Nonostante l’assenza del centrale Domenico Orefice, fermato da un fastidioso problema al quadricipite, l’Atellana Volley, in quest’avvio di stagione, sta dimostrando carattere e maturità. Il cammino è appena stato intrapreso, ma il sentiero che porta verso i grandi traguardi che la società si è prefissata di raggiungere nel giro di un paio di stagioni, sembra essere quello giusto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico